Collaborazioni


 

Perché fare un blog

Il blog nasce nel febbraio 2013 come un luogo per incanalare la mia passione e una ventina d’anni di esperienze di viaggio in autonomia. Ci chiamano travel bloggers ma io mi sento molto artigiana del web, o forse solo una persona che da sempre ama viaggiare e da poco raccontare sui media il proprio vissuto.

Adoro viaggiare con la mia famiglia, dietro questo blog in realtà siamo in tre: io, Monica, curo layout, contenuti, testi e socialGiuseppe, mio marito si occupa delle fotografie serie (in realtà siamo tutti fotomani in casa ma lui è il migliore)e poi c’è la piccola viaggiatrice di casa, Giulia Luce, 8 anni, da quando è nata ha sempre viaggiato con noiOrganizziamo sempre da soli i nostri viaggi in giro per il mondo, rigorosamente fai da te.  Ci affascinano tutti i luoghi, credo che ogni destinazione arrivi per rispondere a una tua domanda precisa e ho capito che le esigenze cambiano di continuo negli anni. Quindi no, non vi dico che amo solo il Nord, il Sud, l’Oriente, l’America o casa mia…credo sia limitativo, mi piace pensare che un viaggiatore abbia curiosità, entusiasmo e mente aperta a qualunque luogo, sia in grado di raccontarlo con lo storytelling e le sue immagini, con i suoi occhi e le sue parole.

A chi mi rivolgo

Il mio target è quello dei viaggiatori o delle famiglie viaggiatrici che organizzano tutto in autonomia. Da inizio 2013 (anche se in realtà viaggio da più di 20 anni e sono stata in oltre 50 paesi) racconto solo di esperienze dirette, fatte in prima persona. In Italia o nel mondo.

I miei obiettivi

In questi tre anni il blog è cresciuto, ha cambiato layout, mi ha offerto nuovi spunti per migliorarlo e crescere, nuove occasioni e contatti, e mi ha fatto conoscere persone che condividono con me questa strada. Si è aperta una finestra e ho cercato di mettere a fuoco, senza smanie di protagonismo ma lavorando sodo, alcuni obiettivi:

  • La costanza nella pubblicazione di post settimanali;
  • La cura nel cercare argomenti interessanti, forse meno popolari e “da battaglia”, meno commerciali ma che mi rispecchino fino in fondo;
  • L’esperienza diretta perché le emozioni passano attraverso le nostre parole solo se realmente vissute;
  • La qualità dei contenuti per me intesa non in termini nozionistici, ma come spunti di riflessione che anche una citazione, un’immagine, un semplice post letto di sfuggita possono dare al lettore.

 

Ho collaborato con…

 

Non solo Turisti

1344323311_Quantomanca

chimiconsigliaunviaggio  

 

 

 

header_logotpc

Latte-e-mielelogo_small-comunita

 

 

 

 

Inoltre…

Da luglio 2015 faccio parte di AITB – Associazione Italiana Travel Blogger

Questo il mio profilo 

 

Se sei un operatore turistico o un’azienda e sei interessato a collaborare con me, scrivimi a: allaricercadishambala@gmail.com

 

 

Contact Us